News

Detrazioni ed incentivi per ristrutturare casa nel 2019

Pronti a ristrutturare risparmiando con il BONUS CASA che prevede detrazioni fiscali per tutto il 2019E’ confermato infatti che la Legge di Bilancio 2019 prevede la proroga al 31 dicembre 2019 della detrazione del 50%, con un limite massimo di 96mila euro per unità immobiliare, per gli interventi di ristrutturazione delle abitazioni e delle parti comuni degli edifici condominiali.

Le detrazioni riguardano sia singole abitazioni sia interi condomini. E oltre alla ristrutturazione edilizia, il restauro conservativo, ampliamento e realizzazione ex novo di bagni, finestre, mansarde, porte, balconi, includono interventi anche l’installazione di elementi come ascensori, scale di sicurezza, o interventi finalizzati al risparmio energetico, all’abbattimento di barriere architettoniche o alla cablatura, e anche per l’acquisto dei materiali, per la progettazione, gli oneri di urbanizzazione, la bonifica dall’amianto.Incluse poi anche le spese per proteggere la propria abitazione e ciò che si trova all’interno, quindi sì ad allarmi, telecamere e casseforti. 

Altre agevolazioni prevedono anche la possibilità di pagare l’Iva in misura ridotta e quella di portare in detrazione gli interessi passivi pagati sui mutui stipulati per ristrutturare l’abitazione principale. 

Chi ristruttura il proprio immobile quindi può usufruire ancora per un po’ la detrazione Irpef del 50%, trasmettendo i dati dell’intervento all’Enea entro il termine di 90 giorni a partire dalla data di ultimazione dei lavori o del collaudo.

Ricordiamo inoltre che è prevista la detrazione del 65% per l’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda; sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore; sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione almeno in classe A con sistemi di termoregolazione evoluti; sostituzione di impianti esistenti con micro-cogeneratori; l’acquisto e l’installazione di dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti.

Che aspetti, contatta FNC Ristrutturazioni e chiedi un preventivo con sopralluogo gratuito!


Condividi questo post